Login



Commenti dei tifosi



ardiles     14 Dicembre 2009 18:05 |
:cry Le partite si vincono a centrocampo, gia proprio quello che è mancato alla Calpazio nell' incontro contro la Spes, i soliti errori domenicali che purtroppo non vengono neanche corretti, le due punte fanno fatica ad arrivare in porta, sempre lasciati soli, nessun centrocampista che accompagna l'azione, troppo fermi, anche la difesa non sale molto per aggiudicarsi qualche metro in più, squadra troppo lunga, non cè feeling tra i compagni, le fascie poco sfruttate, peccato, si poteva accorciare la distanza dalla vetta, anche se la terna arbitrale ci ha messo del suo, un goal annullato per sospetto fuorigioco, e due rigori non fischiati, purtroppo a parte gli errori arbitrali , ci sono stati molti errori personali, goal fatti ma categoricamente spediti fuori, tiri fiacchi e poco precisi, è mancata quella cattiveria quel cinismo di sfondare la rete, come se avessero paura della porta, chissà forse qualche turno di panchina farebbe bene a qualche calciatore titolare sicuro di giocare , sicuramente aiuterà lo spirito di sacrificio per come si ci si comporta nel rettangolo di gioco e togliere l'egoismo personale, la Calpazio avrà bisogno sicuramente di un'altra punta per dar man forte alla fatidica coppia Conforti Pecora, i quali si sacrificano ogni domenica, visti i pochi goal realizzati è certamente avrà bisogno di un centrocampista che mette ordine in campo, un cervellone, un trascinatore che manovra azioni di gioco.La fortuna del Calpazio è di avere una solida difesa, ma cio non basta a sollevare il morale, anche qua manca un fluidificante, almeno quando si gioca in casa si dovrebbe autorizzare i terzini a scendere sulle fasce in alternanza, per dar man forte all 'attacco.Domenica scontro con la capolista Serre, mister Solimeno dovrà lavorare duro su schemi e tattiche, se vorrà ottenere un buon andamento di classifica, qualcuno affermava all'aggancio , purtroppo non è arrivata la vittoria in casa contro la Spes con la difesa più battuta del girone, e daltra parte il Baratta che supera la capolista Serre.Quindi concludo che i punteggi della classifica sono relativi , ogni partita avrà la sua STORIA.

ardiles     30 Novembre 2009 20:54 |
:grin Nonostante tre titolari assenti il Calpazio, si aggiudica il macth contro la giffonese per 3 a 0. Primo tempo noioso con poche emozioni, le squadre si studiano a lungo, l'unica azione da rete , è stata manovarata daL bomber Conforti, il quale viene atterrato in area di rigore, ma per l'arbitro è simulazione e si becca l'ammonizione.Nel secondo tempo Mister Solimeno striglia i suoi, si gioca di più e si concretizza meglio, il Calpazio diventa padrone del campo, finchè la sfera giunge a Romano, il quale si libera di due avversari, e suggerisce la palla rete ad Antonio Pecora, il quale trovatosi a tu x tu con il portiere deposita la sfera nell'angolino basso , rete che viene applaudita a favore di Romano che con un genio di lampo suggerisce la palla da rifinitore, pochi giri di lancette e Antonio Pecora raddoppia, sembra una fotocopia della prima rete, cè da dire che Antonio Pecora quando è in forma, è difficile che sbagli.In campo cè solo una squadra, la giffonese cerca di reagire, ma le azioni vengono bloccate da Merola, Giordano e Russo, quest 'ultimo si rende protagonista di un 'azione da rete, ma la sfera viene ribattuta dal palo,sarebbe stato un'eurogol, visto la manovra di attacco è la sfortunata conclusione, 3° rete che non tarda ad arrivare, protagonista il bomber Conforti che con un forte diagonale, la sfera lambisce il palo interno e si deposita in rete, rete che viene ricambiata con i meritati applausi, e meritata sopratutto perchè ogni domenica s'impegna a dovere. Applausi nel finale anche per super Mario D'orsi , che con un volo da un palo all'altro nega la rete della bandiera alla Giffonese,"mitico":Mister Solimeno puo ritenersi soddisfatto , visto anche le numerose assenze, sposta Cavallo in retroguardia, che ha superato se stesso, rendendosi protagonista in diverse azioni, come pure Scovotto che con le sue entrate eleganti, da filo da torcere agli avversari, chiudendo tutti gli spazi, Maresca invece è stato il direttore della difesa.

ardiles     25 Novembre 2009 22:10 |
:p La Calpazio espugna il campo di agropoli con un secco 2 a 0 , e si piazza solitaria al secondo posto. Mister Solimeno, puo essere soddisfatto del lavoro svolto, i risultati incominciano a fioccare, il gruppo sembra crescere partita dopo partita, una squadra ringiovanità al 70%, che stupisce sempre di più, in evidenza di nuovo "Super Mario" trovatosi in gran forma para il rigore agli avversari, si puo dire che è lo specialista dei rigori, gia ben quattro rigori parati dall'inizio del campionato.Dunque, rigore parato ed espulsione al difensore Guarino, fallo d'ingenuità, nonostante a dieci uomini la Calpazio riorganizza le proprie difese, mister Solimene è costretto a far dei cambi, per dare assesto alla suadra, i ragazzi non deludono, e macinano gioco, finchè non arriva la prima rete, su un cross, Maresca con una spettacolare girata al volo, prende in pieno la palla e la deposita nell'incrocio dei pali, rete da antologia, gli avversari contaccambiano con un tiro da lontano, ma la sfera prende in pieno il palo.La seconda rete è stata siglata dal bomber >Conforti, il quale si libera in area di rigore di due avversari, e piazza la sfera in rete , fotocopia della rete siglata al tenente Vaudano contro il Bellizzi, rete meritata visto l'attaccamento alla maglia è l'impegno in campo, dal resto tutto il gruppo ha reagito bene, gia cè piu feeling in campo. A 4 partite a termine del primo girone , possiamo vantare la migliore difesa,con solo 5 reti subite, senza farci illusioni, non bisogna mollare mai, e ricordarsi che ogni partita avrà la sua storia.

ardiles     16 Novembre 2009 21:02 |
:eek La Calpazio vince una partita contro il Bellizzi poco corretto in campo aiutati dall'incompetente arbitro, il quale si è sottomesso alle ingiurie e provocazioni ricevute dai calciatori e i pochi sostenuti del bellizzi. La gara in se per se è stata giocata a ritmi elevati da entrambe le squadre, anche se l'arbitro, ha arbitrato a senso unico, ne ricevi i danni il bomber Conforti "detto kociss" guerriero di guerra, la medicheria del Calpazio ha esaurito le bende destinate allo stesso bomber, tartassato per l'intero macht, sia dai calciatori , sia dall'arbitro il quale fischiava sempre a favore degli ospiti, un arbitraggio scandaloso, ma nonostante tutto, i locali hanno saputo mantener l'equilibrio del macht, andando a segno con il bomber Conforti, il quale è abile a dribblare in aria di rigore l'avversario, e nonostante perde l'equilibrio sul piede di appoggio, calcia a rete spiazzando il portiere del bellizzi. Il bellizzi cerca di reagire ,ma le manovre di azione, vengono fermate dai nostri difensori, preparati nel tutto a bloccare gli avversari, quindi , vengono costretti a calciare da lontano, ma i tiri vengono neutralizzati da D'orsi, l'unico tiro diabolico viene calciato al 20 del primo tempo, la palla lambisce la parte alta della traversa. Poi la partita la fa tutta l'arbitro,al 23 esimo del secondo tempo espelle Matteo Pecora, il quale calcia in un contrasto con l'avverario, prendendo il piede dello stesso attaccante, fallo che poteva essere punito, anche con un giallo, ma vista la inesperienza dell'arbitro, rosso diretto, creando così un po di tensione in campo,vedendo costretto mister Solimeno, a togliere una punta per inserire il centrocampista Merola, il quale, non demorde e sacrificandosi su ogni palla mette in evidenza tutto il suo potenziale, pochi giri di lancetta, mischia per un fallo a centrocampo, parte infuriato D'alessio il quale allunga una mano per allontanare un'avversario, l'arbritro richiamato dall'attenzione de l segnalinee, fa espellere il difensore, inutile le proteste, solimeno ricorre ai ripari ed inserisce Scovotto, il quale, si fa valere delle sue doti ,spezzando ogni azione offensiva, inserisce anche Alessandro Merola per dar man forte al solitario bomber Conforti, ma il risultato non cambia, finisce 1 a 0 per la Calpazio, i ragazzi nonostante giocando a 9 hanno saputo mantenere l'equilibrio dellla partita.La difesa ha reagito molto bene, sta migliorando molto Guarino, è piu stabile e attento in difesa, come pure Russo a centrocampo, sempre presente su ogni palla, il gruppo sta migliorando, anche se si segna poco, solo 8 reti .

ardiles     31 Ottobre 2009 21:48 |
:grin La Calpazio espugna il campo di sala consilina , contro una modesta Valdianese, tre punti soddisfacenti che permettono di avvicinarsi alla testa alta della classifica.Antonio Pecora si è fatto perdonare ,con un gran goal gli errori commessi contro il Baratta Battipaglia, addirittura sfiorando la seconda rete centrando in pieno la traversa.Brutta la partita sul piano agonistico, visto anche la Valdianese che non voleva cedere i tre punti, si è giocati a tratti, comunque hanno mantenuto bene a bada gli avversari, non è mancato l'onore di >Super Mario, che con i suoi interventi ha negato le reti ai locali, un portiere che vale molto , orgoglio , carattere, e professionalità sono le sue doti.Volendo tracciare un test, nella media inglese siamo a +1, comunque si segna ancora poco, buono il rendimento , visto che si è partiti per la salvezza e occupiamo, i primi vertici della classifica.


39
Entries in guestbook
« InizioPrec.12345678Succ.Fine »

EasyBook


Ultime Notizie


Calpazio 2014

Questo sito usa cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione in questo sito accetti l'invio dei cookie. Per saperne di più o per cancellarli, leggi qui privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information