Login



L'UNIONE FA LA FORZA PDF Stampa E-mail
Quello che sta accadendo in quest’ultimo periodo all’interno della Calpazio non è neppure commentabile perché non appartiene alla consuetudine ed alla solida tradizione della nostra società. L’autore di un precedente articolo, per la precisione l’autore di “Delusi”, insinuava, forse con giudizio troppo severo, che qualcuno all’interno della squadra remava volutamente “contro” facendo intendere che era quasi in atto una congiura disfattista. Oggi leggo che mister Adinolfi si sarebbe dimesso per aver percepito dei malumori all’interno dello spogliatoio di cui non è dato sapere i dettagli ovvero le motivazioni vere per cui egli si sarebbe dimesso e che certamente il presidente Guglielmotti conosce per esserne stato informato. Per la Calpazio è sicuramente un brutto momento ma le grandi società si riconoscono soprattutto nelle difficoltà e LA CALPAZIO E’ UNA GRANDE SOCIETA’, forse non ha grandi mezzi finanziari ma ha sicuramente grandi risorse umane e organizzative per cui sono sicuro che presto usciremo da questo periodo di crisi. Occorre tuttavia, che ognuno faccia la sua parte con amore e solerzia, dal presidente al magazziniere, dallo staff tecnico alla rosa dei calciatori, se c’è del marcio meglio disfarsene subito, una squadra di operai che lavorano tira più di una squadra di campioni fannulloni; i tifosi stiano più vicini alla squadra e non abbiano troppe pretese, tutti sanno che non è una squadra costruita per vincere il campionato, così come tutti sanno che in questi momenti l’unione è essenziale. Il presidente sicuramente saprà cosa fare e dove tagliare se c’è da tagliare. Riprendiamo dunque a lavorare sodo e con serietà credendo fermamente in quello che facciamo come abbiamo sempre fatto, vedrete che alla fine anche quest’anno vinceremo il nostro campionato salvezza. Ricordiamo sempre a tutto lo staff che D U R I si vince. Disciplina – Umiltà – Rispetto – Intraprendenza. Un abbraccio a tutti Giovanni Tranchella
 
Questo è un commento di "Calpazio-Angri 1-1"

Ultime Notizie


Calpazio 2014

Questo sito usa cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione in questo sito accetti l'invio dei cookie. Per saperne di più o per cancellarli, leggi qui privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information