Login



Terza giornata: Calpazio-Real Aversana 6-1 PDF Stampa E-mail
Prima vittoria stagionale in campionato per la Calpazio 2014/2015, la gara è stata sempre controllata è gestita dai nostri ragazzi che hanno sfruttato al meglio le lacune degli ospiti per le diverse assenze a causa di squalifiche e infortuni. La Calpazio parte subito forte al 3' Ariete manca di poca la rete del vantaggio che arriva al 12' Vivona insacca su azione con un pregevole sinistro all'interno dell'area di rigore. La squadra continua ad insistere e trova il raddoppio con Pecora su assist di testa Ruocco. La Real Aversana accusa il colpo e reagisce con Ciotti e Falcone ma per ben due volte Mazza con due ottimi interventi nega il gol agli esperti avanti ospiti. La ripresa si apre con la rete di Vivona che segna di testa su azione di calcio d'angolo e subito dopo si sblocca anche Ariete. La gara praticamente si chiude al 10' del secondo tempo, le squadre abbassano i ritmi anche se Ariete rimpingua il suo bottino personale con altre due reti, mentre per la Real Aversana segna con Falcone su calcio di rigore. Buona la prestazione dell'intera squadra che coglie un altro risultato positivo, il campionato è lungo e insidioso ma questa squadra può recitare un ruolo importante.
 
Seconda giornata: Picciola-Calpazio 3-3 PDF Stampa E-mail
Partita spettacolare fra Picciola e Calpazio condita da diversi errori individuali. Pronti via nemmeno il tempo di aggiustare l'orologio e Picciola in vantaggio clamoroso l' autorete di Mazza. La squadra superato lo shock iniziale e si riversa nella metà campo ospite ed al 39' raggiunge il pari con Pecora. Purtroppo il nostro capitano in una fase concitata nel finale di primo tempo si fa espellere per un fallo di reazione, il primo tempo sembra finire sul risultato di uno a uno ma una magia di Guerrera su punizione ci porta al riposo in vantaggio. All'inizio del secondo tempo dopo solo 3' il pari della Picciola con Peluso che sfrutta una mischia nella nostra area,la gara complice il caldo non vive di grossi sussulti e le emozioni più belle arrivano nel finale, a 10' dalla fine Picciola in vantaggio con Viscido. la Calpazio accusa il colpo ma ha ancora la forza di reagire e trova il meritato pareggio con Vivona allo scadere, nei 5' di recupero è ancora Vivona a provarci dalla lunga distanza bravo il portiere locale a parare. Il triplice fischio chiude una partita dalle tante emozioni, non è piaciuto l'eccessivo nervosismo che la squadra denota in alcune fasi della gara, non è possibile che ogni domenica subiamo un espulsione, questo atteggiamento nonostante il valore della squadra non ci porta da nessuna parte, se saremo capaci di evitare questi eccessi e giocheremo con la giusta serenità saremo protagonisti in campionato.
 
Seconda giornata di Campionato. PDF Stampa E-mail
Picciola - Calpazio Sabato 20 settembre 2014 ore 15,30 campo sportivo XXIII Giugno 1978 Pontecagnano.
 
Coppa Italia PDF Stampa E-mail
CALPAZIO-REAL PONTECAGNANO DOMENICA 07/09/2014 ORE 16,00 CAMPO T. VAUDANO. INGRESSO LIBERO. Dopo la delusione della passata stagione Domenica è di nuovo palla al centro per la rinnovata Calpazio del presidente D'Amico e mister Voza. Il direttore Di Napoli ha allestito una buona squadra in grado di regalare soddisfazioni agli appassionati della Calpazio, vi invitiamo a sostenere questo nuovo corso con la vostra presenza e rinnovare questo rito che vuole la Calpazio in campo da oltre cinquanta anni.
 
La Calpazio riparte. PDF Stampa E-mail
La Calpazio inizia la preparazione per il prossimo campionato di promozione il 18 agosto alle ore 17 al campo T.Vaudano. La squadra del nuovo presidente D'Amico è stata affidata a mister Gaetano Voza. Il direttore sportivo A. Di Napoli coadiuvato da Vito Monzo hanno allestito una buona squadra capace di ben figurare nel prossimo campionato.
 
Solo fango!!! PDF Stampa E-mail
In merito alle notizie di un organo di informazione di Agropoli, la società Calpazio ritiene che si sta solo infangando dirigenti che per anni si sono prodigati ed hanno prestato la loro opera a titolo gratuito per onorare al meglio la Calpazio. L'autore di tali articoli e noto per i suoi eccessi e cadute di stile, la storia della Calpazio è stata fatta da persone oneste e serie che non hanno niente da nascondere e si sono sempre distinte per correttezza e sportività. La società Calpazio si riserva di verificare se sussistono le condizioni di adire alle vie legali. Asd Calpazio
 
Poseidon -Calpazio 1-2 reti di Forlano e Montera. PDF Stampa E-mail

 
Calpazio-Faiano 0-1 PDF Stampa E-mail
Una sconfitta che ha il sapore della beffa, la gara inizia con la Calpazio senza De Cesare e Russomannno  alle prese con infortuni da smaltire, Balzano schiera in attacco l'ex Faiano Cavallo che sfiora il vantaggio colpendo la traversa. Passato il pericolo il Faiano si riorganizza e non corre rischi seri ed  il primo tempo scorre senza grosse occasioni da entrambe le parti. Nella ripresa la Calpazio non è brillante come nel primo  e la gara sembra incanalarsi verso il pari, purtroppo una disattenzione difensiva a 15' dalla fine regala il vantaggio al Faiano, la squadra ha la forza di reagire e conquista un calcio di rigore calciato male da De Falco che cerca il lato basso alla destra del portiere ma la palla esce di poco. Nel finale ancora un occasione con Cavallo che di testa manca di poco il bersaglio. Una sconfitta pesante paghiamo oltre misura una ingenuità difensiva, la squadra gioca bene e questo mantiene vive le speranze di  salvezza a patto che la stagione dei regali termini presto.
 
Virtus Scafatese-Calpazio 1-0 PDF Stampa E-mail
La Calpazio nonostante la sconfitta conferma i progressi di gioco e personalità delle ultime prestazioni. Nella gara di ieri è stato sbagliato solo l'approccio iniziale ed abbiamo subito lo svantaggio ad opera di Marcucci al 5' del primo tempo, superata la fase di sbandamento iniziale la squadra si è ripresa creando anche i presupposti per portare a casa il pari. Nel primo tempo il portiere locale Gallo con un intervento prodigioso salva la sua porta su tiro di D'Angelo diretto nel sette della  porta avversaria. La Scafatese cerca il raddoppio ma non si annotano azioni di  rilievo anzi nella ripresa è la Calpazio a fare di più la partita e per poco non trova il pari a 5' dalla fine con Cavallo su cross di Discepolo. Tutto sommato una buona prestazione, il lavoro di mister Balzano produce i suoi frutti, l'impresa della salvezza è ardua ma non impossibile. 
 
« InizioPrec.1112131415161718Succ.Fine »

Pagina 16 of 18

Sponsor

Gugliemotti Serramenti

Geny Communications - ADSL wireless e telefono

Centro Distribuzione Sud di Gennaro Rinaldi




Facebook

Seguici anche su Facebook


Ultime Notizie

Fotografie


Calpazio 2014

Questo sito usa cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione in questo sito accetti l'invio dei cookie. Per saperne di più o per cancellarli, leggi qui privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information